Mamma e donna, l’importanza di ritagliarsi piccoli momenti di relax

Mamma e donna, l’importanza di ritagliarsi piccoli momenti di relax

Quando nasce il primo bambino la vita cambia. In meglio naturalmente. Ma è inutile negare che nostro figlio assorbirà molte delle nostre energie per i molti anni successivi. E che di conseguenza tanti momenti che in passato era possibile dedicare a se stesse rischiano di diventare solo un lontano ricordo. Non è però corretto rinunciare del tutto alla propria persona e al relax che è giusto concedersi. Ecco quindi alcuni consigli per non correre il rischio di non riconoscersi più allo specchio.

Rinunciate a conciliare tutto
Conciliare tutto è il tentativo istintivo di ogni (neo)mamma, che tra lavoro e casa rischia di non trovare più il tempo per coltivare le proprie amicizie e di dimenticarsi di dedicare a se stessa e al proprio partner dei momenti insieme. Una valvola di sfogo può essere iscriversi a un corso relativo a una propria passione: danza, pittura, fotografia, musica. Ma il trucco è imparare a rinunciare: essere perfette in tutto è impossibile, meglio allora rinunciare a qualche impegno e concentrarsi su quello che è più importante.

Tempo per voi stesse
Se però anche quello dovesse diventare solo uno dei tanti impegni da svolgere, l’alternativa può essere una: prendete un appuntamento con voi stesse e dedicatevi un paio d’ore di completo relax con una certa regolarità. Che sia un bagno caldo, la lettura di un libro o altro, l’importante è che quelle due ore siano solo per voi, senza l’obbligo di fare qualcosa di specifico.

sifi-klimi-baby-banner-orizzontale

Una serata fuori
Una delle più grandi preoccupazioni delle mamme è lasciare il proprio bimbo a casa. Anche se avete la migliore baby-sitter del mondo o il vostro partner ha deciso di restare a casa perché voi abbiate una serata libera. Eppure proprio una serata fuori può fare la differenza, ancora meglio se prima avrete dedicate il giusto tempo a vestirvi truccarvi. Per sentire il vostro bambino più vicino, potreste tenere nella borsetta qualcosa che associate a lui ma possiate usare anche voi, come delle salviettine per gli occhi che possono servire come struccanti in ogni situazione.

Non seguite i consigli
La cosa più importante però è seguire quello che il vostro istinto vi dice. Non sentitevi obbligate a uscire o a fare corsi per prendervi del tempo per voi. Se state bene e riuscite a conciliare l’essere mamma con la vostra vita di donna, non cercate a tutti i costi di imitare quella vostra amica che invece sente il bisogno di staccare. Ognuna è fatta a suo modo!