Merende salate

Merende salate è la seconda raccolta, che contiene una selezione di ricette per gli spuntini salati dei vostri bambini, sane e semplice, ma ricche di gusto e originali.

Spiedini salati per tutti!

Gli spiedini salati sono un antipasto sfizioso, ma possono diventare anche merende gustose e creative per i più piccoli. Ecco a Voi una breve selezione di ricette, per offrire ai vostri bambini deliziosi spuntini, sani e leggeri.

Spiedini Primosale e Ananas

Merenda salata

  • Ingredienti (per 4 persone)

150 grammi di Primosale; 6 fette di ananas, possibilmente fresco.

  • Procedimento

Tagliate a dadini il Primosale e le fette di ananas.

Procuratevi 8 stuzzichini da spiedino e infilzate gli ingredienti, alternando un cubetto di ananas ad uno di Primosale.

Serviteli sul piatto da portata.

 

Spiedini Feta e Pomodorini

Merenda salata

  • Ingredienti (per 4 persone)

100 grammi di Feta; 12 pomodorini ciliegia; 1 mela, possibilmente Granny Smith; succo di limone.

  • Procedimento

Lavate la mela. Togliete il torsolo, con l’apposito strumento. Tagliatela a metà e ricavatevi tocchetti di circa 3 cm per lato. Poi, metteteli in una ciotolina e cospargeteli con succo di limone.

Lavate bene i pomodorini. Tagliate il formaggio a cubetti.

Procuratevi gli stecchini di legno, possibilmente lunghi. Infilzateli con un pomodorino, un cubetto di feta e un pezzo di mela, asciutto.

Ripetete l’operazione per 2 volte, per 4 spiedini.

 

Spiedini mozzarella e Pomodorini

Merenda salata

  • Ingredienti (per 4 persone)

500 grammi di bocconcini di mozzarella; 15 pomodorini ciliegia; 2 cetrioli (opzionale); foglie di basilico.

  • Procedimento

Lavate bene i pomodorini e i cetrioli. Tagliate a fette i cetrioli, senza privarli della buccia.

Tagliate a metà i pomodorini.

Scolate i bocconcini dal liquido di conservazione, prima di preparare gli spiedini.

Infilzate gli ingredienti, alternandoli fino a terminarli.

Si possono creare gli spiedini anche infilando i pomodorini interi, la foglia di basilico e la mozzarellina. Si ripete l’operazione e si chiude con una foglia di basilico.

Servite gli spiedini immediatamente.

 

Spiedini Anguria e Primosale

Merenda salata

  • Ingredienti (per 4 persone)

2 angurie baby; 150 grammi di Primosale; 15 pomodorini ciliegia.

  • Procedimento

Tagliate a fette un’anguria e mezza. Toglietevi la buccia e riducete la polpa a cubetti oppure, con l’apposito attrezzo, create le palline di polpa d’anguria.

Riducete a cubotti il Primosale.

Create gli spiedini, infilzando gli ingredienti, opportunamente alternati.

Servite questi colorati spiedini, infilzati sulla mezza anguria restante.

Gli stessi formaggi freschi possono essere abbinati a frutta altrettanto zuccherina e acquosa, come il melone.

 

Oggi a merenda…Bruschette miste per tutti!

Il pane tipo Pugliese, di grano duro, è il protagonista della nostra merenda salata: leggermente dorato, con i pomodori conditi oppure spalmato con una crema a base di yogurt e panna, è perfetto per grandi e piccini. Provate le nostre ricette!

Bruschetta Pomodoro e Basilico

Merenda salata

  • Ingredienti (per 6 persone)

1 filone di pane di grano duro (tipo Pugliese); 150 grammi di pomodori datterini, possibilmente (in alternativa, usate pomodori perini, maturi); olio extravergine di oliva; foglie di basilico; 1 pizzico di sale.

  • Preparazione

Lavate i pomodori, eliminate i semi e tagliateli a dadini.

Conditeli con l’olio extravergine di oliva e un pizzico sale. Unitevi le foglie di basilico, lavate e sminuzzate.

Prendete un filoncino di pane Pugliese schiacciato, abbastanza largo.

Tagliate sei fette, di medio spessore (circa 2/3 cm).

Infornate, nel forno statico preriscaldato, a 180 °C, per 5 minuti. Poi, impostate il grill e fate cuocere per altri 2 minuti.

Quando le fette di pane sono dorate e leggermente abbrustolite, senza essere biscottate, sono pronte, a seconda dei gusti, per essere condite.

Distribuite sulla loro superficie i pomodori a dadini, opportunamente conditi.

Servite le bruschette su un piatto di portata, quando il pane è ancora ben caldo, cosparse con un filo di olio extravergine di oliva.

In alternativa, non abbrustolite il pane, ma condite con i pomodori a dadini le fette morbide, direttamente.

 

Fette di pane con formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)

Merenda salata

  • Ingredienti (per 6 persone)

1 filone di pane di grano duro (tipo Pugliese); 500 mL di yogurt magro (in alternativa, usate 200 grammi di yogurt greco); 1 cucchiaino di sale fino.

  • Procedimento

Procuratevi uno strofinaccio o un tovagliolo di cotone, possibilmente bianco, asciutto.

Sistematelo dentro un colino, che posizionate sopra una pentola o una ciotola alta e stretta, che raccoglierà il siero dello yogurt.

Nella ciotola, mescolate lo yogurt e unitevi il sale.

Sistemate il composto nel canovaccio, facendone un fagottino.

Lasciate riposare in frigorifero per almeno 24 ore. Trascorso questo tempo, il prodotto, grazie alla presenza del sale, avrà perso gran parte del siero e sarà diventato una crema spalmabile.

Prelevate il composto per spalmare fette di pane o crostini.

Conservate il formaggio in frigorifero, in un barattolo di vetro asciutto e pulito, chiuso ermeticamente, per circa 2 giorni.

Per una versione più gustosa, aggiungete al formaggio spalmabile spezie come origano, prezzemolo, basilico, a seconda dei gusti.

Merenda salata

 

Vi proponiamo una ricetta alternativa, per preparare un formaggio spalmabile ancora più goloso.

Merenda salata

  • Ingredienti (per 6 persone)

500 grammi di yogurt; 180 mL di panna fresca; 1 pizzico di sale.

  • Procedimento

Mescolate lo yogurt con la panna e unitevi il pizzico di sale.

Posizionate il colino sulla pentola o sulla ciotola. All’interno ponetevi il tovagliolo di cotone.

Versatevi dentro il composto a base di yogurt e panna.

Chiudete i lembi di stoffa e formate un fagotto.

Ponete il tutto nel frigorifero per almeno 10 ore, in modo che il siero si depositi sul fondo.

Trascorse le ore necessarie, rimuovete con un cucchiaio il formaggio formatosi ed eliminate il siero.

Per un formaggio più leggero, diminuite leggermente la quantità di panna e sostituitela con yogurt.

 

Provate le varianti con le erbette, le noci o le olive. A voi la scelta!

Buona merenda, di cuore, a tutti!

Merenda salata

 

Fonti:

www.buttalapasta.it

www.nonsprecare.it

www.fotogrammidizucchero.ifood.it

www.ricette.giallozafferano.it

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.