Sorbetto

Sorbetto al limone: goloso, ma leggero!

Il sorbetto al limone è un dolce delicato e leggero, amato da grandi e piccini. Ideale come fine pasto, ma ottimo, anche, per una merenda gustosa, nei caldi pomeriggi estivi.

  • Ingredienti (per 6 persone)

Sorbetto

500 mL di acqua; 300 grammi di zucchero; 250 mL di succo di limone (circa 6 limoni, dalla buccia spessa, tipo Sorrento); scorza di 2 limoni, non trattato; 1 albume (opzionale).

  • Preparazione (senza gelatiera)
  1. Con un coltello svuota-agrumi, rimuovete la polpa dei limoni, senza rovinare la buccia esterna. I limoni così svuotati fungeranno da coppette per servire il sorbetto: avvolgeteli nella carta alluminio e riponeteli in frigorifero.
  2. Usate la polpa estratta per ricavarne il succo, che verrà filtrato con il colino.
  3. Preparate lo sciroppo, facendo sciogliere nel pentolino, a fuoco molto basso, lo zucchero e l’acqua a temperatura ambiente.
  4. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
  5. Aggiungetevi il succo di limone filtrato e la scorza, accuratamente grattugiata, dei 2 limoni.
  6. Versate il composto nei contenitori per il ghiaccio. Lasciate in freezer per almeno 8 ore.
  7. Una volta trascorso il tempo necessario, sformate i cubetti e metteteli nel frullatore, azionandolo alla massima velocità, fino all’ottenimento di una crema densa.
  8. Distribuite il sorbetto nei limoni svuotati e servite.

Ecco a Voi: Sorbetto per tutti!

Sorbetto

Sorbetto

 

L’aggiunta dell’albume permette al sorbetto di avere una consistenza cremosa, evitando che si formino grossi cristalli di ghiaccio. Montatelo a neve ferma con una forchetta e unitelo al composto finale. Girate con un movimento regolare, dal basso verso l’alto.

 

La variante classica prevede l’aggiunta di un bicchierino di Vodka.

 

Sorbetto

 

 

A corto di idee per il pranzo? Prova la nostra Tiella di riso, patate e cozze

 

Articolo a cura di Gloria Beatrice

 

 

 

 

 

 

 

Fonti:

www.nonsprecare.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.