La tavola di Primavera

Buona, facile, veloce e gustosa, ottima per grandi e piccini: ecco la torta salata più sfiziosa

Con la Primavera arrivano anche tante buone verdure, fresche, gustose e la tavola si arricchisce di nuove ricette che soddisfano la nostra voglia di novità. Questa ricetta è stata ampiamente collaudata e vi possiamo assicurare che è facile, veloce e veramente gustosa! Gli ingredienti da utilizzare sono molto semplici e non richiedono preparazioni elaborate, occorre soltanto cuocere le verdure qualche minuto in modo da renderle morbide e gradevoli e far sì che rilascino appieno il loro sapore.

Ponion-425728_1280 (2)er prepararla dovrete acquistare un rotolo di pasta sfoglia o, se preferite una base con maggior consistenza, di pasta brisè. Poi vi occorreranno una cipolla, due zucchine, due uova, un pizzico di timo, tre cucchiai di latte e 150 gr. di Emmental o di altro formaggio di vostro gradimento che abbia la medesima consistenza e dal gusto deciso.

Il procedimento è molto semplice: in una padella un po’ larga fate rosolare la cipolla affettata finemente in un po’ di olio e aggiungete le zucchine grattugiate. Mentre le verdure proseguono la loro cottura a fuoco basso, sbattete le uova con il sale, aggiungete il timo, i tre cucchiai di latte e il formaggio tagliato a cubetti. Quando cipolla e zucchine sono ben appassite e avranno u01092013565ltimato la cottura, toglietele dal fuoco e lasciate raffreddare. Quando saranno fredde unitele al composto con le uova e mescolate.

Foderate una teglia con la pasta sfoglia o brisè, versate il composto con uova e zucchine e mettete in forno caldo a 200° per trenta minuti. Verificate di tanto in tanto la cottura e che non abbrustolisca troppo in superficie.

Questa torta salata è ottima da consumare sia tiepida che fredda e potrete anche gustarla con un aperitivo tagliandola a cubetti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.