Week end in famiglia

Anche se le previsioni per questo week end danno tempo incerto, sono molti gli eventi e le possibilità di divertimento sia all’aperto, sia al coperto. Ecco qualche idea in giro per lo stivale.

Nella Capitale fino al 30 ottobre è possibile visitare la mostra Barbie. The Icon che, dopo la tappa al Mudec – Gallery Mostra Barbie - Complesso del VittorianoMuseo delle Culture di Milano, è arrivata a Roma al Complesso del Vittoriano – Ala Brasini. Nella sede romana sotto l’egida dell’Istituto per la Storia del Risorgimento, la mostra prodotta da Arthemisia Group e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE in collaborazione con Mattel, curata da Massimiliano Capella, si è arricchita di nuovi prestiti dalla serie Barbie Fashionista, tra cui i modelli Curvy, Tall e Petit, che riproducono le diverse corporature femminili, e le wedding dolls della Coppia Reale inglese William e Catherine. Barbie. The Icon racconta l’incredibile vita di questa bambola che si è fatta interprete delle trasformazioni estetiche e culturali della società lungo oltre mezzo secolo di storia, ma – a differenza di altri miti della contemporaneità che sono rimasti stritolati dal passare del tempo – ha avuto il privilegio di resistere allo scorrere degli anni e attraversare epoche e terre lontane, rappresentando oltre 50 diverse nazionalità, e rafforzando così la sua identità di specchio dell’immaginario globale. Il percorso espositivo è studiato per offrire diversi livelli di lettura: alle informazioni di approfondimento storico e culturale per il pubblico adulto, si affiancano postazioni pensate per i bambini che, attraverso una serie di attività coinvolgenti, potranno approfondire la storia di Barbie. Per tutte le informazioni e per l’acquisto dei biglietti on-line cliccate qui.

A Napoli, più precisamente a Pozzuoli, sabato 18 potrete partecipare a Musica in Fattoria, evenchildren-1013402_640to organizzato da Nati per la Musica Campania nella fattoria zooantropologica Colpo di Coda un posto davvero speciale, a misura di bambino, dove poter trascorrere una splendida giornata all’aria aperta in compagnia della musica e degli amici animali. I bambini impazziranno di gioia! Ecco il programma: dalle 17 alle 18 laboratorio “Prime Note” per bambini da 0 a 2 anni e mamme in attesa; dalle 18 alle 19 laboratorio “Prendi il Ritmo” per bambini da 3 a 6 anni
Portate un telo da stendere sul prato e… per finire in bellezza merenda offerta a tutti i bambini. Aperitivo per gli adulti, su prenotazione. Per info e prenotazioni: lamusicaingioco@gmail.com; 349 5067931; pagina Facebook Nati per la Musica Campania.

Non dimenticate poi che a Rimini il 18 e il 19 ci sarà Bimbi in Fiera la fiera dei bambini e delle famiglie, un momento di incontro, di divertimento ma soprattutto di informazione dove i genitori possono interfacciarsi Testatina-620X119_Solo-BIFdirettamente con gli esperti  del  settore. Il programma infatti prevede numerose iniziative dedicate a grandi e piccini e tanti eventi formativi e di intrattenimento, tra cui anche il grande spettacolo con ospite Cristina D’Avena. Cliccando qui  verrete indirizzati alla pagina dove troverete tutte le info, sia sul programma sia sulle diverse possibilità per raggiungere la fiera; troverete anche il pulsante rosso per scaricare lo sconto sul biglietto d’ingresso. Nei due giorni dedicati alle mamme, alle mamme in attesa, ai nonni e a tutte le famiglie, troverete nuovi workshop e percorsi di approfondimento tenuti da esperti e dedicati alla sicurezza in auto, in casa e in viaggio, all’alimentazione (in collaborazione con Osservatorio Mamme Alimentazione di Sfera), all’ambiente e allo sport. Inoltre, alle attività formative si affiancherà un inedito calendario di intrattenimento al di fuori dello spazio Fiera con attività per genitori e bambini, realizzate in collaborazione con organizzazioni del territorio, lidi, parchi e family hotel.

A Milano, invece, nel mese di giugno e luglio l’Accademia dei Bambini della Fondazione Prada propone una nuova serie di laboratori dal titolo “Mare”, una ricerca creativa sulle molteplici sfumature del colorFondPradae blu. Il 18 e il 19 giugno il programma di questi laboratori, ideati da maestri di volta in volta diversi e sviluppati da educatori, condurrà i piccoli partecipanti alla coperta degli infiniti colori del mare: blu marino, blu oltremare, blu reale, blu alice, blu elettrico, blu notte… Con orario continuato, dalle 11 alle 17, i bambini potranno entrare e sostare nello spazio per giocare, leggere, osservare filmati e proseguire l’attività in programma. Non è necessaria la prenotazione, ma i bambini sotto i 4 anni dovranno essere accompagnati da un adulto, mentre dai 4 anni in su potranno essere affidati agli educatori per un massimo di 45 minuti anche se gli adulti accompagnatori sono tenuti a rimanere all’interno dello spazio espositivo della Fondazione per garantire l’immediata reperibilità in caso di necessità. Cliccate qui per il programma del 18 giugno.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.