Carnevale, mascherine fai da te: fantasia e creatività a go-go

Se per questo Carnevale non siete riuscite a trovare la mascherina adatta al vostro piccino, non preoccupatevi perchè in realtà Carnevalecon un po’ di fantasia e di creatività si possono creare costumi bellissimi.

La frutta

Mele, pere, susine, fragole, uva… sarà sufficiente acquistare i colori per il truccabimbi e colorare il faccino del bebè di rosso, aggiungere tanti puntini neri e voilà, ecco una bellissima fragolina. Una felpa o un vestitino rosso completerà questo costumino semplice semplice ma davvero molto tenero! I colori naturalmente cambieranno secondo il frutto che desiderate riprodurre: viola per le susine e l’uva, rosso per le mele, giallo per le susine…

Gli animaliCarnevale

Il truccabimbi è davvero un grande spasso ed offre la possibilità di trasformare il vostro piccino in un simpaticissimo animaletto: un cucciolo, un micino, un leoncino, una tigre e perfino una farfalla! Se la fantasia non vi aiuta o temete di non riuscire potete scaricare l’app Face Painting su Google Play: suggerimenti, tutorial e tanti esempi dai quali trarre spunto.

Pierrot

Un dolcevita o una felpa bianca di mamma o papà, i bottoni di cartoncino nero cuciti con pochi punti di ago e filo al centro del petto e sui polsi, una cuffietta nera con un pon pon di carta increspata realizzato incollando al centro tanti dischetti neri uno sopra l’altro e alzandone i bordi in modo da formare una sorta di fiore, ed ecco il nostro piccolo Pierrot. Ah, dimenticavamo! Naturalmente non deve mancare Carnevaleuna “mano” di bianco sul faccino e la classica lacrima nera sulla guancia…

Fiori

Disegnate una corolla su di un cartoncino colorato, ritagliatela e poggiatela a mo’ di ghirlanda sulla testa della piccola margherita. Una felpa verde, un po’ di foglioline di cartoncino ritagliate e applicate ai polsi ed alle caviglie con del filo o con dei nastrini verdi ed ecco il vostro piccolo fiore pronto per la sfilata!

Sole, luna e stelle

Disegnate su di un cartoncino giallo un cerchio e, tutto intorno, i raggi del sole. Ritagliate il tutto e applicatelo ad una cuffietta di lana, ed ecco il copricapo raggiante del vostro piccolo sole. Completate la mascherina colorando il faccino di giallo e, se possibile, con una felpa, un maglioncino o un vestitino giallo. Lo stesso procedimento può essere adattato per creare una stellina o una piccola luna…

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.