CAPODANNO Family Friendly… Ecco Come

Cosa facciamo a Capodanno? Mamme e papà… siate sinceri… quanto a lungo avete evitato di trovare una risposta per questo spinoso quesito? Il tempo di procrastinare è ormai finito, siamo agli sgoccioli ed è tempo di prendere delle decisioni per le festività di fine anno. Grazie a questo articolo, potrete trovare degli spunti interessanti per una serata del 31 dicembre a misura di bambino.

 

CAPODANNO SULLE GIOSTRE

Parchi divertimento e luna parks, è risaputo, sono una vera e propria chicca per i più piccoli e, grazie alle loro luci ed all’atmosfera sempre festosa, rappresentano indubbiamente un’idea vincente per trascorrere un capodanno in famiglia un po’ fuori dal comune. Ecco quali sono le maggiori strutture che hanno in programma di celebrare assieme ai propri ospiti la festa di San Silvestro.

 

Gardaland: Tutankhamon o 007? Avete capito bene, questo celebre luogo di divertimenti ha in programma ben due eventi a tema per la sera di Capodanno! Al Tutankhamon Restaurant, infatti, le tavole verranno imbandite con un vero e proprio buffet faraonico e gli ospiti avranno modo di vivere un’esperienza straordinaria incontrando i professionisti dell’arte e della scienza. L’agente 007 – Prezzemolo, invece, ha in serbo per voi un vero e proprio Capodanno cinematografico facendovi sentire protagonisti di un film di spionaggio!

 

Rainbow Magicland: Grande festa anche nei pressi di Roma dove, per il 31/12/2017, è prevista una vera e propria festa di fine anno comprensiva di ricco cenone a buffet o gourmet, accesso alle giostre, animazione, musica e tante idee per un intrattenimento pensato per grandi e piccini.

 

Parco di Pinocchio: Anche la Toscana non è da meno e propone un Capodanno da fiaba (letteralmente!) interamente dedicato al burattino un po’ bugiardo più famoso al mondo. Tra i vari eventi citiamo il Party delle Fiabe Incantate previsto per il 30/12 e l’immancabile veglione di Capodanno previsto per la sera seguente. Occhi aperti, potreste incontrare la Fata Turchina!

 

Disneyland: avete in programma di fare un viaggio a Parigi per la fine di dicembre? Allora una visita a Disneyland non potrà mancare! In questo mondo magico, i vostri bimbi potranno incontrare Topolino, Paperino, Pippo, Minnie e tutti i loro eroi preferiti ed avranno un vero e proprio tripudio di giochi e giostre divertentissime a loro disposizione. Le iniziative previste per la serata di San Silvestro, inoltre, sono molteplici ed adatte sia ai bimbi che ai loro genitori.

 

CAPODANNO ACQUATICO

E chi lo dice che le feste in piscina oppure a tema marino siano adatte esclusivamente al periodo estivo? Se volete salutare il nuovo anno immergendovi nelle profondità più inesplorate degli abissi oppure fuggendo dal freddo di questa stagione per rifugiarvi in spiaggia (anche senza andare dall’altra parte del mondo!) continuate a leggere le proposte qui sotto:

 

Acquaworld: avete mai sentito parlare di Acquaworld? No? Questo posto straordinario è un vero e proprio parco divertimenti acquatico e spa appositamente climatizzato che ripropone, tutto l’anno, un’incredibile atmosfera estiva e festosa. Per Capodanno, la struttura propone il party “Welcome to the Jungle”, ricco di musiche, balli, giochi d’acqua, spettacoli pirotecnici e tanto altro! Tra una nuotata ed una scivolata, approderete senza accorgervene nel 2018!

 

Acquario di Genova: quello ligure rappresenta, forse, il fiore all’occhiello degli acquari italiani e, per la sera di Capodanno, ha deciso di omaggiare i suoi ospiti proponendo un tour che partirà dal padiglione Acquario e che terminerà nel Regno dei Ghiacci. In seguito alla visita sarà possibile gustare il cenone di Capodanno e festeggiare tutti assieme l’arrivo del 2018 con il tradizionale brindisi.

Per i bambini dagli 0 ai 3 anni, inoltre, l’ingresso sarà gratuito!

 

CAPODANNO E SPETTACOLI

Al Cinema: Avete voglia di un Capodanno più rilassato? Allora perché non considerare una serata al cinema assieme ai vostri bimbi? In questo periodo i film per bambini (molti dei quali a tema natalizio) vanno per la maggiore e ce n’è davvero per tutti i gusti! L’ideale sarebbe organizzare una bella cena in famiglia e poi dedicarsi alla serata cinematografica (in un cinema oppure, perché no, anche comodamente a casa riguardando un classico che amate particolarmente). Mi raccomando, non dimenticate i pop-corn!

 

A Teatro: La magia del teatro è assolutamente ineguagliabile e, fortunatamente, le proposte per un pubblico di bambini sono sempre varie ed interessanti. La mattina di Capodanno, ad esempio, il Teatro Nazionale di Milano metterà in scena lo spettacolo “Pinocchio. Cuor Connesso” che reinterpreta la fiaba di Collodi in chiave moderna. Presso il teatro Silvestranum, invece, andrà in scena “Il mago di Oz”, storia ambientata in un mondo immaginario amata da grandi e piccini.

Il pomeriggio di domenica 31 dicembre, infine, presso il Teatro Arsenale è previsto lo spettacolo “Una Losca avventura ovvero Barbariccia contro Bonaventura”, che riporta in scena il celebre Signor Bonaventura creato da Sergio Tofano (Sto) e comparso per la prima volta sul Corriere dei Piccoli.

 

CAPODANNO E CULTURA

Planetario di Milano: avete mai portato i vostri bimbi al planetario? No? Non perdetevi questa chicca, le serate a tema organizzate sono sempre molto interessanti (soprattutto per bambini un po’ più grandi) ed il momento in cui tutte le luci si spengono e mille stelle iniziano a brillare “nel cielo” è assolutamente mozzafiato ed emozionante… quasi magico! Domenica 31 dicembre, dalle ore 15.00 alle ore 16.30 è prevista un’osservazione guidata del cielo intitolata “Notte di Capodanno, Stelle Miti e Pianeti” a cura di Chiara Pasqualini. Non perdetevela!

 

–  Musei di Rimini: grande fermento è previsto per il 31 dicembre al centro storico di Rimini! Il “Capodanno della Cultura” vedrà l’apertura straordinaria (gratuita e fino a notte inoltrata) del museo della città, della Domus del Chirurgo, della FAR e della Cineteca. Per i bambini, in particolar modo, sono previsti laboratori didattici volti alla scoperta del passato, l’evento “L’anno che verrà… per i romani” dedicato alla tombola ed a giochi a tema, e l’iniziativa “Con Ulisse in viaggio su concave navi” che prevede una divertente caccia al tesoro ispirata all’Odissea.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.