Ricetta per fare la pizza + 4 idee per un pizza party coi tuoi bimbi!

Pizza mamma e bimbo: cucinare per divertirsi
La pizza costituisce senza dubbio uno dei cibi più amati in tutto il mondo, sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta infatti di un alimento che può essere mangiato in qualsiasi occasione e che può essere preparato in tantissimi modi differenti. Ma come si prepara l’impasto per la pizza? Preparare una pizza è davvero un’operazione molto semplice in quanto richiede non solo poco tempo ma anche pochi ingredienti. Per tale ragione essa può essere realizzata dalle mamme insieme ai propri bambini che si divertiranno tantissimo a cucinare ed impastare. La prima cosa da fare consiste nel versate il lievito nell’acqua tiepida per farlo sciogliere (oppure si può sbriciolare direttamente nella farina). In seguito in un recipiente bisogna inserire la farina, un pizzico di sale, il lievito ed amalgamare il tutto a poco a poco utilizzando dell’acqua. A questo punto comincia la parte divertente nella quale i bambini potranno sbizzarrirsi: per unire tutti gli ingredienti bisognerà utilizzare le mani fino a quando non si sarà formata una pagnotta. Dopodiché bisognerà ricoprirla con un panno umido e lasciarla riposare fino a quando non lieviterà e raddoppierà il suo volume. Fatto ciò non resta altro che condirla a proprio piacere (con pomodoro, mozzarella o qualsiasi altro ingrediente) e metterla in forno fino a quando non sarà pronta e potrà essere gustata.

Pizza party: le forme più strambe per fare la pizza
Quando si organizza un pizza party per i propri bimbi, piuttosto che scegliere di cucinare sempre la solita e banale pizza (seppur gustosa) è possibile dare sfogo alla propria creatività e far divertire i bambini insegnando loro qualcosa di utile. Un’idea sicuramente molto semplice da mettere in pratica ma dal risultato assicurato consiste nel far cucinare ai bambini delle pizze con delle forme singolari. La pizza infatti generalmente ha una forma rotonda ma è possibile comunque modificarla a proprio piacimento in quanto l’impasto risulta essere molto malleabile. Per tale ragione si possono far scegliere ai più piccoli le forme preferite che possono poi riprodurre con le mani. In alternativa è possibile però anche utilizzare degli stampi molto simpatici che si possono reperire tranquillamente in qualsiasi negozio specializzato. L’importante è che siano di dimensioni piuttosto ampie e che permettano di creare una pizza non troppo piccola. Naturalmente in questa circostanza è consigliabile tenere d’occhio i bambini in quanto potrebbero farsi male oppure sbagliare le dosi dell’impasto e creare qualcosa di assolutamente immangiabile.

Pizza party a tema cartoni animati
Un’altra idea decisamente simpatica consiste nell’organizzare un pizza party a tema cartoni animati. Questi ultimi infatti sono sempre molto apprezzati dai bambini che si divertono ad interpretare i propri beniamini. La prima cosa da fare quindi consiste nell’individuare il cartone animato più apprezzato dai bimbi e cercare festoni, piatti e decorazioni varie che lo raffigurino. In genere si tratta del cartone animato del momento pertanto non dovrebbe essere difficile reperire tali oggetti. Se ci sono più bambini, oppure se si tratta sia di maschietti che di femminucce, è possibile optare per cartoni animati differenti in modo tale da accontentare tutti i gusti. Dopo aver acquistato tutto il necessario bisogna decorare la casa o il locale nel quale si svolgerà la festa: qualche palloncino colorato e dei segnaposto raffiguranti i diversi personaggi dei cartoni animati possono essere un’idea davvero semplice ma al contempo originale. Anche le pizze possono essere decorate a tema cartoni animati: ad esempio è possibile creare delle forme in base ad un oggetto preciso sempre facendosi aiutare dai più piccini.

Pizza party per i più piccoli: non solo pizza
Chi l’ha detto che un pizza party debba essere necessariamente a base di pizza? Certo questo alimento sarà sicuramente il tema centrale della festa ma non dovrà essere per forza l’alimento principale. Nonostante infatti la pizza si presti molto bene per essere gustata ad una festa di bambini, in alcune circostanze potrebbe essere complicata da preparare oppure potrebbe non essere adatta al momento (ad esempio se la festa si svolge di mattina oppure di pomeriggio). Per questo motivo è possibile preparare delle gustose pietanze a forma di pizza. Un’idea molto carina è quella di realizzare dei biscottini rotondi da decorare come una vera e propria pizza. Per prepararli bastano pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili ed economici. Per la base si può utilizzare il cacao mentre per ricreare l’effetto del pomodoro si possono acquistare dei coloranti alimentari che divertiranno ancora di più i bambini. Se si tratta di una festa di compleanno poi, anche la torta può essere fatta a forma di pizza. In questo caso però il procedimento risulta essere più complicato dunque sarebbe preferibile rivolgersi al proprio pasticciere di fiducia. In alternativa, se si è molto pratici con i fornelli si può provare a ricreare la forma di una pizza utilizzando la pasta da zucchero.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *