Acne Giovanile e Peeling

Non è una malattia ma può avere ripercussioni psicologiche per molti adolescenti. Vediamo insieme quali sono le cause, come trattarla e come risolverla con il peeling.

PEELING CHIMICO

È una pratica medica che consiste nell’applicazione di particolari sostanze chimiche (quali ad esempio acido glicoico, acido piruvico o acido tricloroacetico) che, in diverse concetrazioni, vengono applicate sulla cute per qualche minuto e sono in grado di stimolare la rigenerazione della cute. Il numero di sedute indicato è variabile da paziente a paziente e viene stabilito dal dermatologo. Sedute ravvicinate di peeling sono di grande sostegno sia per la terapia dell’acne comedonica e papulo-pustolosa, sia per attenuare alcuni esiti cicatriziali.
L’ACNE E IL TRUCCO

Il trucco, eseguito in modo adeguato e sotto consiglio medico, è decisamente indicato perché contribuisce a rassicurare le ragazze che ne sono affette, in attesa della risoluzione del problema. L’acne è un’affezione cronica e crea disagi estetici notevoli, soprattutto per le adolescenti che sono generalmente alla ricerca della perfezione.

I risultati terapeutici richiedono tempi prolungati e questo porta spesso a scoraggiare gli adolescenti portandoli a sospendere le terapie e a chiudersi senza frequentare la scuola, l’università né gli amici. In attesa dei primi miglioramenti, la presenza e l’evidenza dei brufoli stimola generalmente l’adolescente a manipolare le lesioni contribuendo al peggioramento della malattia e alla comparsa di esiti cicatriziali permanenti.

Per dare, a chi lo desidera, le indicazioni cosmetiche adeguate è stata avviata da alcuni anni, presso l’ambulatorio infermieristico dell’U.O. di Dermatologia del nostro Ospedale, un’attività conosciuta come” camouflage”.


a cura di: Dott.ssa Maya El Hachem Dott.ssa Annalisa Ciasulli
in collaborazione con:
Bambino Gesù Istituto per la Salute
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.