Pasqua 2018: Weekend Low Cost Family Friendly

Pasqua è alle porte, e tu e la tua famiglia state organizzando un breve weekend. Dovete scegliere un luogo adatto alle esigenze della famiglia, comprese quelle dei più piccoli, che si possa raggiungere in breve tempo.
Ma quale città scegliere?

Ecco alcune mete low cost adatte per le famiglie, dove il divertimento per i più piccoli è assicurato.

GENOVA 

Una meta family friendly è Genova. Raggiungibile in auto o in treno in un paio di ore, questa città offre alle famiglie un soggiorno divertente e ricco di natura, con costi davvero low.

L’acquario è una delle attrazioni più belle e divertenti per i bambini. Infatti qui possono ammirare le 400 diverse specie animale che abitano nel mare e un grande padiglione sui cetacei. Grazie alle guide esperte i vostri bambini potranno imparare molto sulla vita e sull’ambiente marino, nonché riconoscere le varie specie che abitano nei nostri mari.

Vicino all’acquario, potrete trovare un’altra attrazione molto bella: la Biosfera. In questa scenografica struttura, sarete immersi nella foresta tropicale, e voi e i vostri bimbi potrete imparare e conoscere la bellezza di questo particolare ambiente, la sua vegetazione e gli animali che ci abitano.

Da non dimenticare, visto il suo aspetto ludico, la città dei bambini e dei ragazzi che consente di avvicinare in maniera giocosa alla scienza e alla tecnologia i bimbi e i ragazzi dai 2 ai 13 anni. Un modo divertente per imparare e sperimentare la scienza e gli strumenti tecnologici.

ROMA

Per un weekend come quello di Pasqua, la città di Roma è perfetta. Un breve viaggio all’insegna della storia che porterà i bambini ad amare i miti e le leggende romane. Raggiungibile in treno o in auto, Roma è una meta family friendly che permette di spendere un budget limitato, ma di garantire divertimento anche ai più piccoli.

Incominciando con una visita particolare degli antri del Colosseo dove misteriosi gladiatori combattevano per la propria libertà o dove la magia incontrava il mondo degli umani con incantesimi e altre stregonerie. Un modo alternativo e creativo di vedere la storia di questo monumento che sicuramente piacerà e colpirà i vostri bambini.

Sempre nel tema storico-misterioso, la visita guidata al Castel Sant’Angelo non può mancare. Qui racconteranno ai vostri bambini come questo castello sia prima diventato una fortezza per i cavalieri, e poi una prigione e un rifugio per i papi durante le pestilenze. Camminando per le sale, potrete ripercorrere le vicende che si sono svolte nei secoli tra i bastioni e le prigioni di questo meraviglioso castello.

Un altro mistero che potrebbe coinvolgere i vostri bambini, è la ricerca della gattina marmorea e del suo tesoro. Infatti in Via della Gatta, vicino alla famosa Via del Corso, sopra ad un cornicione di Palazzo Grazioli, è appoggiata una statua raffigurante una gattina. Questa statua richiama la leggenda secondo cui una gatta, grazie al suo forte miagolio, salvò la vita di un bambino che stava cadendo dal cornicione. Per ringraziarla, i genitori nascosero per lei un misterioso tesoro, che non è mai stato trovato.
Quindi, perché non coinvolgere i vostri bambini ad una caccia al tesoro divertente tra le vie di Roma?!

BARCELLONA

E’ tipicamente una meta low cost dove il divertimento ne è il padrone. Città allegra e coinvolgente, è adatta anche alle famiglie visto le molte attrazioni e monumenti per bambini.

Il Parc Güell è sicuramente uno dei parchi più belli di Barcellona. Con la sua Scalinata della Lucertola, è il simbolo di questa città. Qui i bambini potranno ammirare e divertirsi con le statue dei Goblins e con la maestosa lucertola in mosaico. E perché no, anche con la grotta vicino alla scalinata che racchiude tante leggende fantastiche.

Un luogo magico alla scoperta della scienza è sicuramente il Museo Cosmo-Caixa. Qui i vostri bambini potranno dare vita alla loro curiosità attraverso l’interattività: potranno conoscere le scienze naturali in maniera semplice e divertente, ripercorrendo tutte le tappe che hanno portato l’uomo alla civilizzazione, nonché ammirare costellazioni attraverso il Planetario in 3D.

Un’altra visita che non deve mancare al vostro soggiorno è il Parco del Labirito di Horta. In questo particolare parco, i vostri bambini potranno cercare di risolvere il difficile ma divertente labirinto costruito da fitti filari di cipressi e ammirare le fantastiche sculture vegetali che rappresentano gli animali del mondo.

Queste tre mete sono tutte family friendly e low cost, in quanto i prezzi delle attrazioni sono gratuite, come i parchi e alcuni musei, o a prezzi ridotti. I vostri bambini si divertiranno molto e sarà una vacanza indimenticabile per tutti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.