Ricetta di Cake design per la Festa del Papà

Si avvicina la festa del papà! Quale miglior regalo da fargli che un dolce preparato da mamma e figli insieme? I regali consumistici lasciano il tempo che trovano ma una bella torta fatta con affetto, gioia rimane sicuramente un pensiero molto più speciale rivolto interamente alla persona a cui vogliamo bene.
Che tipo di dolce è possibile preparare con i bambini? Qualsiasi! L’importante è fare tutto insieme, passo passo, valutando le effettive abilità dei bambini.
La preparazione può diventare un bellissimo gioco di gruppo sotto la supervisione della mamma che svolgerà le parti più difficili e poi sarà più bello donare al papà qualcosa creato con le proprie manie con immensa soddisfazione.
Si può magari abbinare un biglietto disegnato dai bambini, magari decorato con bottoni, fiocchi o altro che sbizzarrisca la loro fantasia o per i più piccini stampare un immagine che dovranno solo colorare.
Per i più grandi invece una bella poesiola o frase dedicata la padre su un cartoncino colorato potrebbe essere un idea da fare mentre il dolce è in forno a cuocere per completare il regalo.

Ecco qualche idea di ricetta per i vostri dolci da fare con i bambini.
La base della torta può essere un semplice pan di spagna che non è di difficile realizzazione e sarà poi da base per le decorazioni di cake design che si possono realizzare per questa festa, oppure potete fare una torta che vi viene bene e sapete che piace al papà, l’importante è che non sia farcita in superficie e sia piana in modo da poterla rendere un capolavoro con la pasta di zucchero.

Per chi non le avesse sottomano mettiamo un paio di ricette che si possono usare per le basi.

Pan di Spagna per tortiera da 24 cm.
ingredienti: Uova medie a temperatura ambiente 5. Zucchero 150 g. Baccello di vaniglia 1. Farina tipo00 75 g. Fecola di patate 75 g. Sale fino 1 pizzico.
Procedimento: Mischiare uova, farina, vaniglia e sale fino a completo miscelamento, aggiungere un po’ per volta lo zucchero. Versare a setaccio farina e fecola continuando a mescolare fino ad assorbimento. Mettere nella tortiera imburrata e cuocere in forno statico a 160° per circa 50 minuti e fate raffreddare prima di decorare.

Torta ai 7 vasetti per stampo da 24 cm.
La particolarità di questa torta è che come base per misurare gli ingredienti si usa il vasetto dello yogurt, semplice per i bambini.
Ingredienti: Yogurt bianco naturale (125 ml ) a temperatura ambiente 1 vasetto. Zucchero 2 vasetti. Farina tipo00
2 vasetti. Fecola di patate 1 vasetto. Olio di semi 1 vasetto. Lievito in polvere per dolci 16 gr. 3 Uova medie a temperatura ambiente.
Procedimento: Mischiare con uno sbattitore elettrico gli ingredienti uno per volta in quest’ordine, Yogurt, zucchero, tuorli d’uovo, tenete i bianchi da parte, olio a filo, farina, fecola, lievito e infine gli albumi montati a neve ferma.
Cuocere per 45 minuti in forno statico a 185 gradi.

Ora che abbiamo la base decoriamo con la pasta di zucchero, la possiamo trovare già fatta nei supermercati in moltissimi colori o bianca da modificare noi a piacere con i coloranti alimentari.
Ma come la possiamo usare?
Ecco qualche idea. 

Se avete fatto la base tonda trasformate la torta nella faccia del vostro papà. Basterà una base di pasta da zucchero rosa con poi applicata sopra dell’altra pasta con il colore dei cappelli di papà. Aggiungete o disegnate con un apposito pennarello alimentare i particolari come naso occhi e bocca e il gioco è fatto, una torta ritratto!
Oppure se papà è tifoso di calcio con una base tinta unita bianca e qualche pezzettino nero sopra disegniamo una bella palla.

Se invece avete una torta rettangolare perché non far finta siano le spalle di papà? mettiamo una base di pasta di zucchero a tinta unita e poi disegniamoci o applichiamoci una cravatta, un taschino e un colletto di camicia. Nello spazio residuo aggiungiamo una bella scritta tipo “Auguri al mio Papà”.
Se l’uomo di casa non porta le cravatte potete farla diventare una maglia con una particolarità del suo lavoro, una chiave inglese per l’idraulico, un pennello per il l’imbianchino e così via.

Oppure con un po’ di manualità potete stampare o disegnare un cartoncino a forma di cravatta e poi ritagliare la torta nella stessa forma appoggiandogli sopra il cartoncino.
Coloratela a piacere e magari mette le iniziali di papà in un angolo.

Oppure tagliate la torta a quadratini e su ognuno scrivete o applicate una lettera in pasta di zucchero così papà prima di mangiare dovrà anche fare un puzzle per comporre la parola o la frase che gli avete dedicato.

Giocate con la fantasia, con i colori e soprattutto con i vostri figli e avrete la festa del papà migliore del mondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.