Bonus Bebè 2019: cos’è e come richiederlo

Bonus Bebè 2019

Il bonus bebè è stato rinnovato anche per quest’anno!
Tale bonus è stato introdotto nel nostro Paese nel 2015 e corrisponde ad un contributo mensile che viene erogato a favore delle famiglie con un figlio nato, adottato, o in affido preadottivo fino al terzo anno di vita del bambino oppure fino al terzo anno dall’ingresso del bambino nella famiglia adottiva.

 

Gli importi 2019 del bonus bebè

La durata e gli importi non cambieranno rispetto all’anno scorso, ma verrà introdotta una novità: è previsto un aumento del 20 per cento sull’assegno a partire dal secondo figlio.

 

Come richiedere il bonus bebè 2019

Il bonus bebè potrà essere richiesto per i bambini nati tra il 1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019. Per richiedere il bonus è necessario presentare l’ISEE. Vuoi sapere come richiedere l’ISEE? Clicca qui 😉

 

Chi può richiedere il bonus bebè 2019?

Questa particolare agevolazione si rivolge a quelle famiglie il cui ISEE non supera i 25.000,00 € e la sua portata varia in base all’ISEE stesso:

  • per le famiglie il cui ISEE supera i 7.000,00 €, vengono riconosciuti 960,00 € annui (ovvero 80,00 € al mese per 12 mesi)
  • per le famiglie il cui ISEE è inferiore ai 7.000,00 €, vengono riconosciuti 1.920,00 € annui (ovvero 160,00 € al mese per 12 mesi).

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.